Retorno by desconocido on Grooveshark
English French German Spain Italian Dutch Russian Portuguese Japanese Korean Arabic Chinese Simplified

miércoles, 6 de abril de 2011

Valori Eterni dello Spirito

EUGENIO SIRAGUSA - Sua Opera, una PORTA REALE  





Le vostre premure siano maggiormente rivolte ai valori Eterni dello Spirito, più che ai valori effimeri e passeggeri delle cose materiali


Convincetevi di non possedere nulla e sarete veramente liberi e felici.

Servitevi delle strumentalizzazioni materiali, ma non lasciatevi prendere dal fascino possessivistico ed egoistico di ciò che muta e delude.

Lasciatevi possedere da tutto ciò che non potrà mai mutare né perire.
Lasciatevi prendere dall'onda sublime dell'amore, di quell'amore che suscita sublime armonia e gioiosa pace nel corpo e nello spirito.

Siate padroni di quanto nasce ed eternamente vive nella Luce e sarete, sempre, sempre ricchi dei veri valori Divini ed Immortali.

Non accumulate ricchezze materiali, perché a nulla giovano nel viaggio di ritorno. Il distacco, di ciò che credevate di possedere, è duro e doloroso e vi legherà per moltissimo tempo nel buio del sensibile materiale.

Chiedete ciò che vi è utile e rifiutate l'affezione al superfluo, al progressivo desiderio di possedere sempre di più, sempre di più.

Essere liberi, veramente liberi, vuol dire essere nella grazia, senza mai volere possessi per egoismo.
Si riceve se si sa dare con altruistico amore.
Ricevere con gioia e dare con gioia.

La vostra vita sarà coronata di felicità solo quando riuscirete a servirvi della materia senza rendervi schiava di essa.

Quando si eccede nei desideri materiali, si ha spesso la sgradita sorpresa di non sapere più cosa desiderare; e allora l'indifferenza vi assale e ogni desiderio muore, le catene della schiavitù materiale hanno legato la grande speranza di essere liberi e poter ascendere verso le Supreme Conoscenze scaturenti dalla Verità dello Spirito Creativo ed Eterno.

Pace.


Adoniesis
Eugenio Siragusa


Valverde