Retorno by desconocido on Grooveshark
English French German Spain Italian Dutch Russian Portuguese Japanese Korean Arabic Chinese Simplified

martes, 12 de abril de 2011

soltanto la Verità potrà togliere da ogni impaccio e da ogni timore.




Solo quando si conosce la Verità si è liberi da ogni timore

Voi terrestri vi ostinate a non volerla conoscere, perché non è comoda, perché non potrebbe mai consentirvi di fare quello che fate, di agire come agite, di vivere come vivete.


La Verità vi farebbe liberi, buoni, onesti, coscienti, generosi, altruisti, amorosi gli uni verso gli altri, affratellati e laboriosi nel produrre il bene e soltanto il bene. Ma tutto ciò non lo volete ed odiate la verità.


Dite di amare Dio, ma non accettate le sue leggi, perché Leggi di Verità. Pregate e nello stesso tempo mentite; chiedete, ma nulla date a chi concede. 

Per voi, l'odio è più forte dell'amore e il male più forte del bene. Non volete essere liberi. Preferite non esserlo, perché non volete essere fratelli, ma nemici; non volete praticare il bene, ma il male; non volete amarvi ma odiarvi.

E i timori vi attanagliano sempre più, il dolore vi cinge e le disperazioni vi prostrano sino all'estrema esasperazione.

Cercate di conoscere la Verità, perché è essa soltanto che vi potrà togliere da ogni impaccio e da ogni timore.

Pace.


Adoniesis
Eugenio Siragusa

Valverde