Retorno by desconocido on Grooveshark
English French German Spain Italian Dutch Russian Portuguese Japanese Korean Arabic Chinese Simplified

miércoles, 6 de abril de 2011

Non macerate il corpo: educatelo!

EUGENIO SIRAGUSA - Sua Opera, una PORTA REALE  




Non macerate il corpo: educatelo!



Il corpo fisico è uno strumento che va educato e non offeso o vituperato come una cosa abominevole o, peggio, da trascurare o annullare.

Il corpo fisico è il veicolo del corpo astrale e il corpo astrale è il veicolo di quello spirituale.


Educare lo strumento fisico vuol dire renderlo efficiente, armonico e capace di servire, egregiamente, l'opera dello Spirito operante nella vostra dimensione, per il Divenire continuo di ciò che è utile alla Economia Creativa del Cosmo.


Ciò che nasce dallo Spirito non è come ciò che nasce dalla carne, ma è vero che l'uno ha bisogno dell'altro e l'altro ha bisogno dell'uno.


Per poter espletare, nelle dimensioni iniziali, l'intensa e costruttiva operosità nel grande edificio del Creatore e del Creato.



È cosa inutile e deleteria mettere in difficoltà, trascurare o indebolire un mezzo che la Suprema Intelligenza ha stabilito che fosse per un preciso fine.

È anche vero, che esso vada educato e reso pulito da tutte quelle scorie di cui si copre a causa della insana metodologia che praticate nello sviluppo esistenziale.

Pace.

Adoniesis
Eugenio Siragusa