Retorno by desconocido on Grooveshark
English French German Spain Italian Dutch Russian Portuguese Japanese Korean Arabic Chinese Simplified

martes, 12 de abril de 2011

Aspettatemi, dice il Signore, aspettatemi, perché presto verrà il mio Regno

EUGENIO SIRAGUSA - Sua Opera, una PORTA REALE  






Aspettatemi, dice il Signore, aspettatemi, perché presto verrà il mio Regno



Tenete gli occhi aperti e le orecchie sensibili, voi, che avete creduto e sperato nelle Promesse di Mio Figlio.


Presto, molto presto darò agli uomini di questo Mondo i segni della Mia Potenza Divina - dice il Signore - caricatevi di orgoglio e contrastatemi se ne avrete il coraggio.

Farò crollare le montagne sulla vostra carne corrotta e putrida. La farò ardere nel fuoco della Purificazione e cancellerò dalla Terra il male che avete nutrito e sparso per i Cieli.

Mi credevate debole?

Presto saprete che non sono e che posso riprendervi con la mia Giustizia.
Questo dice il Signore.

Aspettatemi, dice il Signore.

Il suo giorno viene.

Rallegratevi, voi che lo aspettate. Egli vi riconoscerà.

Pace.
Adoniesis
Nicolosi